https://d2na4by5v76bmi.cloudfront.net/it/marchi/patek-philippe/
it

Pisa Circle

Entra nel nostro mondo senza uscire dal tuo

Tag Heuer Carrera: l’orologio delle corse automobilistiche

Creato nel 1963, il Tag Heuer Carrera è uno dei modelli più celebri del brand. Il nome della collezione si ispira alla Carrera Panamericana, la massacrante corsa su strada organizzata tra il 1950 e il 1954 in Messico, diventata leggendaria per la sua lunghezza e la pericolosità del percorso.

Tag Heuer
CBN2011.BA0642
Carrera
Tag Heuer CBN2011.BA0642
Tag Heuer
CBN201C.FC6542
Carrera
Tag Heuer CBN201C.FC6542
Tag Heuer
CBN201D.FC6543
Carrera
Tag Heuer CBN201D.FC6543
Tag Heuer
CBN2A1A.BA0643
Carrera
Tag Heuer CBN2A1A.BA0643
Tag Heuer
CBN2A1F.BA0643
Carrera
Tag Heuer CBN2A1F.BA0643
Tag Heuer
CBN2A1N.FT6238
Carrera
Tag Heuer CBN2A1N.FT6238
Tag Heuer
WBN2111.BA0639
Carrera
Tag Heuer WBN2111.BA0639
Tag Heuer
WBN2112.BA0639
Carrera
Tag Heuer WBN2112.BA0639
Tag Heuer
WBN2311.BA0001
Carrera
Tag Heuer WBN2311.BA0001
Tag Heuer
WBN2313.BA0001
Carrera
Tag Heuer WBN2313.BA0001

L’orologio aveva tutto il necessario per diventare il vanto delle corse automobilistiche: un cronografo preciso e perfetto, ideale per cronometrare i tempi di corsa delle automobili su circuito. Il quadrante aveva una leggibilità perfetta, dettaglio a cui Jack Heuer teneva particolarmente: per renderlo più ampio, senza però rinunciare alle dimensioni compatte dell’orologio, l’azienda creò un quadrante piatto.

Oggi il Tag Heuer Carrera, nella versione Sport Chrono, è caratterizzato da una cassa 44 mm di diametro in acciaio, con la lunetta in ceramica con scala tachimetrica, dal font rinnovato e più moderno. Il vetro è in zaffiro smussato, integrato nel profilo, mentre il quadrante presenta una satinatura circolare, ben leggibile, con i contatori in 3D della decorazione “azuré”. Le anse sfaccettate sono corte e il bracciale sottile, così da offrire il massimo comfort al polso.

×